Thursday, 3 May 2012

La Notte porta Consiglio?

from Oliver Jeffers "Lost and Found" children book
Forse a qualche mente eletta capace di mantenersi razionale nell'irrazionalità del buio.
Per me no. 
Per me la notte annulla le prospettive, annulla le dimensioni ed annulla la realtà.
La notte e' una bestia nera fatta per creature dagli occhi gialli, 
non per me.


La notte si sopravvive se e' accompagnata dagli strilli di un bambino: ti fa arrabbiare, ti fa stancare, ma e' una notte viva e tu la maledici ma vivi con lei.
La notte silenziosa no: e' inquietante e malevolente.
La notte silenziosa libera i mostri del tuo armadio, rende insopportabile la vita già vissuta e spaventosa la vita da vivere, ti paralizza nel letto e ti costringe a pensare pensieri deformi.


La notte silenziosa e' per gli insonni incalliti che hanno imparato a cavalcarla ed a domarla. 
No, non e' per me!


Poi e' mattina, tua figlia si sveglia ed il suo bacio umidiccio ed insonnolito ridimensiona le ombre e le rispazza sotto al tappeto.
La caffettiera e' sul fuoco ed ai mostri sono cadute le zanne, all'uomo lupo sono rientrati gli artigli ed i vampiri sono rinchiusi in cantina.


Ti eri persa, ma solo per un istante.
Il mattino ti ha riaccompagnata a casa.


Aggiornamento delle 4p.m.
Aggiornando il post poi posso serenamente dire che con i muratori fuori dalle palle, la moquette sul pavimento e due muffin al cioccolato nel forno ti chiedi quale delle tue numerose personalità abbia scritto quella roba deprimente qui sopra.....

4 comments:

  1. Benedetta sia l'alba illuminista che riporta i lumi della ragione dopo il buio della notte! Le conosco bene anch'io queste notti piene di sciabole sibilanti...per fortuna poi si sgretolano. E arrivano i muffins!
    Ma perché non trovo il pulsante per seguire il tuo blog?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ecco, il concetto dell'alba illuminista e' perfetto, calza a pennello!

      Mumble mumble, il pulsante x seguire il blog? Forse non l'ho inserito ed ho fatto casino come al solito?
      Vado un attimo in soffitta a cercarlo!!!!!!

      Delete
  2. Mi piace molto la tua descrizione delle notti, la sento parecchio. E' una settimana che dormo poco con il figlio in crisi che sonnambula e io che faccio fatica a riaddormentarmi. Stasera mi prendo una mezza pastiglietta, ho bisogno di qualche ora senza mostri. Il caffè condito da baci e' bellissimo!

    ReplyDelete
  3. C'era un libro in cui per portare I personaggi in una dimensione parallela, venivano prima resi insonni in modo che perdessero la percezione della realta'...ecco niente di piu' vero

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...